Massa punta su Vettel: può dare ancora molto alla F1

0
Felipe Massa e Sebastian Vettel
Felipe Massa e Sebastian Vettel

Massa punta su Vettel: può dare ancora molto alla F1


“C’è vita dopo la Ferrari? A quanto pare si!” La frase ad effetto di Felipe Massa, ospite della trasmissione RadioBox, fa riflettere. Abbandonare la scuderia più prestigiosa della Formula Uno, e per giunta farlo senza stringere nulla in mano, un po’ brucia di certo. Non potrebbe essere altrimenti. La carriera di Vettel, sfavillante e vittoriosa in Red Bull, si è “guastata” in concomitanza con l’approdo a Maranello. Sebbene le prime stagioni del teutonico hanno fatto ben sperare, la carenza di risultati ha trasformato anche Sebastian, scivolato a braccetto con in Cavallino nell’ennesimo, fastidioso e conosciuto inferno rosso.

Con sei stagioni in rosso alle spalle, il pilota di Heppenheim potrebbe anche restare a piedi. Velocità, esperienza ed un grande bagaglio tecnico non sembrerebbero essere sufficienti, almeno per il momento, per garantire al tedesco un sedile competitivo per restare nella lotta che conta. Forse manca ancora qualcosa per rilanciare le ambizioni del quasi ex-ferrarista. Un restyling utile a rimuovere le difficoltà riscontrate nell’ultimo anno e mezzo. Cancellando prestazioni negative non all’altezza della sua fama.

Felipe Massa
Felipe Massa, ex pilota Ferrari

“Con il volante in mano un pilota punta sempre alla vittoria, senza pensare a cosa il futuro ha in serbo per lui” commenta il brasiliano al web magazine italiano MotorBox. “Un futuro incerto potrebbe donare a Vettel motivazioni extra, dimostrando che la sua carriera può ancora offrire molto. La F1 perderebbe molto senza Sebastian. Per la storia che rappresenta, trovare un team importante come la Ferrari è molto difficile. Ma a livello competitivo la vita prosegue di un pilota prosegue”.

Per un ulteriore approfondimento sul tema, potete visitare il sito MotorBox o accedere direttamene al canale YouTube dove potrete ascoltare l’intera intervista di Felipe Massa nella trasmissione RadioBox.


Autore: Alessandro Arcari – @berrageizf1 

foto: FerrariVenturi

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui