Gp Eifel 2020: Live FP3

0
Charles Leclerc, Scuderia Ferrari, SF1000

Gp Eifel 2020: Live FP3


Buongiorno a tutti amici e amiche di FUnoAT e bentrovati. Purtroppo ieri il maltempo ha tirato un brutto scherzo alla Formula Uno, impedendo ai piloti anche soltanto di effettuare una singola tornata. Pista ‘nuova‘ (è la prima volta che i team corrono qui da quando sono state introdotte le power unit, ultima gara nel 2013, in più solamente pochi driver, tra quelli in attività, vi hanno corso al volante di una F1), clima freddo e nessun dato ancora raccolto. Non poteva esserci scenario migliore. Nulla di preoccupante comunque, ad Imola (tra tre settimane) avremo nuovamente la stessa situazione, però almeno per quell’occasione avremo in sostanza una ‘FP3‘ di 90 minuti anziché di 60 come oggi… In questo senso credo si sarebbe potuto fare qualcosa di più…

Quindi che sessione vedremo? Innanzitutto sembra che il meteo sarà molto più clemente rispetto a ieri. Farà freddo, ma anche con degli spiragli di sole. E questo è importante, soprattutto perché ci sono delle squadre, come ad esempio McLaren e Ferrari, che hanno portato diversi agggiornamenti (clicca qui se ti sei perso il punto sulla SF1000) e dunque vorranno, almeno in quest’ora, effettuare diverse prove comparative. Non ci sarà molto tempo per smontare e montare le soluzioni sulla vettura, quindi probabilmente Vettel e Charles condurranno due lavori differenziati… La parte difficile sarà capire quale sia la configurazione migliore in vista poi di qualifiche e gara.

60 minuti dunque di fuoco, in cui si vorrà provare anche un po’ il passo gara con carico di carburante a bordo. Insomma una sessione tutt’altro che noiosa. Dunque bando alle ciance. E’ arrivato il momento di immergerci nella prima vera sessione di lavoro del weekend e scoprire le potenzialità delle vetture sul tracciato dell’Eifel. Orario d’inizio 12:00. Di seguito gli aggiornamenti.


Live FP3

Per ora è tutto, buon pranzo a tutti! A tra poco per il resoconto. Appuntamento alle 15:00 per le qualifiche, quando sapremo anche se Nico Hulkenberg prenderà il posto o meno di Lance Stroll alla guida della Racing Point.

13:02 – Non migliora più nessuno… Termina così dunque la FP3! Primo Bottas, secondo Hamilton a 136 millesimi, poi Leclerc (!) a meno di mezzo secondo, Verstappen e Vettel. Gran bella Ferrari, ma attendiamo la qualifica prima di sbilanciarci oltre. Di seguito la classifica. Gomme Soft per tutti.

Classifica finale FP3

13:00 – Bandiera a scacchi!! Ultimo giro.

12:59 – Secondo Hamilton: 1’26”361!

12:57 Secondo posto per Leclerc!!! 1’26”681 con settore viola nel T1. Quarto Vettel: 1’27”038. Hamilton sesto che non si è ancora migliorato nel terzo tentativo con gomma Soft.

12:56 – Verstappen lima il suo crono restando in seconda posizione: 1’26”896. 670 millesimi il gap da Bottas.

12:55 – Bandiera verde

12:54 – Bandiera gialla in pista con Nicholas Latifi (Williams) in mezzo al tracciato sull’ultima curva. Riesce a togliersi fortunatamente dalla traiettoria proprio poco prima dell’arrivo di due vetture che comunque erano state avvisate ed andavano lente.

12:53 – Valtteri Bottas abbassa ancora il suo crono 1’26”225.

12:52 – Lando Norris si prende la terza posizione davanti ad Hamilton: 1’27”167

12:48 – Dopo un breve momento di pausa i piloti adesso stanno nuovamente uscendo dai propri box con gomma Soft nuova per effettuare un terzo tentativo. Di seguito la classifica dopo il secondo run (gomma Soft per tutti).

Classifica ore 12:48

12:43 – Albon si migliora e si porta in 5° posizione 1’27”’481. Di seguito la classifica.

Classifica 12:43

12:42 – Bottas scende sotto l’1’27”: 1’26”968 ed è leader di classifica.

12:42 – Hamilton secondo: 1’27”189.

12:39 – Secondo Bottas 1’27”228, mentre viene tolto il tempo ad Albon. Tutti i piloti su gomma Soft al momento.

12:38 – Escono dai box le Mercedes. Al momento primo Verstappen poi a seguire Ricciardo, Norris, Ocon, Leclerc (1’27”783), Sainz, Albon, Vettel (1’28”270).

12:38 – Verstappen!! 1’27”071, l’olandese in testa.

12:37 – Primo Ricciardo: 1’27”392!

12:36 – Russell con gomme Soft sale sul cordolo e perde il controllo della vettura percorrendo un lungo tratto di traverso sull’erba. Fortunatamente la via di fuga è lunga e il pilota può tornare a lavorare senza alcun danno.

12:33 – Norris: 1’27”631. Davanti ad Ocon per soli 3 millesimi.

12:32 – Secondo Sainz: 1’27”983, Esteban e Carlos su gomma Soft.

12:32 – Esteban Ocon in testa: 1’27”634! Nuovo record della pista. Battuto il crono di Takuma Sato.

12:30 – Hamilton lamenta problemi con il DAS. Non riesce a modificare la convergenza delle ruote anteriori tra una curva e l’altra. Dispositivo troppo lento secondo Lewis.

12:27 La classifica dopo il primo run. Gomme utilizzate: Soft per Ocon, Perez, Ricciardo, Kvyat; Hard per Magnussen; Medie per tutti gli altri.

Classifica ore 12:27

12:25 Mara Sangiorgio: Hulkenberg dovrebbe arrivare in pista alle 13:00!! Qualifiche ore 15:00. Hulkenberg passerà alla storia per il jolly pronto all’uso. Secondo me ha una tenda all’aeroporto (si scherza).

12:24Norris torna ai box chiedendo qualcosa di caldo: “Ho le mani gelate” ha detto via radio al proprio ingegnere. 8°C di temperatura ambiente.

12:23 – La situazione momentanea in classifica.

Classifica 12:23

12:19 – Qualche minuto fa Mara Sangiorgio ci ha aggiornato sulla situazione di Lance Stroll. Il pilota della Racing Point non prenderà parte alla sessione perché non in condizionni di salute ottimali. Si attenderà la fine della sessione per valutare il suo impegno per la parte restante del weekend. Secondo alcune voci di paddock, sarebbe già stato avvertito Nico Hulkenberg, ma è soltanto un’indiscrezione per ora.

12:18 – Si gira senza conseguenze Vettel in prossimità dell’ultima curva. Testacoda e ripresa dell’attività.

12:17 Leclerc con carico di carburante a bordo giro dopo giro sta migliorando costantemente i propri parziali e ora si trova a panino tra le due Mercedes: 8) Bottas 1’30”936, 9) Leclerc 1’31”738, 10) Hamilton 1’31”936. Secondo Matteo Bobbi (Sky) al momento il muretto Mercedes costantemente in contatto con i piloti, sta utilizzando Leclerc come punto di riferimento per il passo gara dei propri alfieri. Questo è certamente un buon indicatore.

12:15 – Intanto andiamo a dare un po’ di dati. Il giro record del tracciato ufficiale appartiene a Michael Schumacher che alla guida della Ferrari F2004, nella sessione di qualifica valida per la Pole Position, nel 2004 girò in 1’28”351. Tuttavia, il record non ufficiale appartiene a Takuma Sato che nella sessione di qualifica-1 sempre del 2004, al volante della sua Bar Honda girò in 1’27”691.

12:13 – Verstappen lima il proprio crono: 1’28”684

12:12 – Perez si pone in seconda posizione 1’29”429 con le Soft, Ocon terzo a parità di gomma in 1’29”484

12:11 – Entrambe le vetture Mercedes con motore fresco (terza power unit). In Racing Point invece assente Lance Stroll!! Seguiranno aggiornamenti… Fonte: Mara Sangiorgio (‘Sky’).

12:10 – La classifica attuale

Classifica 12:10

12:10 – Verstappen va già fortissimo: 1’28”866

12:08 – Albon in testa: 1’30”177, gomma gialla.

12:08 – Leclerc gira in 1’39”490 (17°), ovviamente si sta lavorando sugli aggiornamenti. Hamilton nono, Bottas quindicesimo.

12:06 – Ma Verstappen non ci sta e torna subito davanti: 1’30”576

12:05 – In testa Perez: gomma Soft 1’32”337

12:05 – Cancellato il tempo a Verstappen per esser andato oltre i track limits.

12:04 – Verstappen in testa: 1’31”739 con gomma gialla.

12:03 – Vettel finora è l’unico ad effettuare un’installation lap e ritornare ai box. Ora praticamente tutti in pista. Ai box i soli Ricciardo e Stroll. Leclerc sta utilizzando le gomme Medie.

12:02 – Seguono Ocon (?) e Bottas (Medie)

12:01 – Esce Perez con le Softaccompagnato dalle due Red Bull con le Medie.

12:00 – Poi Hamilton, Norris, Giovinazzi sempre con gomma Media gialla.

12:00 – Subito fuori Grosjean, Raikkonen, Sainz, Vettel con gomma Media.

12:00 – Semaforo verde in fondo alla pit lane!

11:58 – Queste le gomme portate in pista dalla Pirelli per il weekend dell’Eifel. C2 White Hard, C3 Yellow Medium, C4 Red Soft.

Immagine

11:55 – Anche se le FP3 saranno le uniche libere a disposizione di team e piloti, confermiamo che avranno una durata di soli 60 minuti.

11:51 – Buongiorno a tutti. Finalmente troviamo un bel sole al Nurburgring, anche se fa freddo e qualche nuvola sparsa c’è sempre. Comunque si girerà! Queste le condizioni meteo iniziali: temperatura pista 12 °C, ambiente 8°C, umidità 72%.

Immagine

AutoreMarco Sassara – @marcofunoat

Foto: Ferrari – Formula Uno

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui