Gp Russia 2021-Leclerc: “Oggi non c’è nulla di positivo per me”

Charles Leclerc era chiamato ad una gara in rimonta. I tecnici della Ferrari gli avevano montato un nuovo motore per valutarne le qualità e c’era curiosità in merito a quello che sarebbe riuscito a fare partendo dal fondo. La sua gara è buona e nonostante un pit stop poco felice, il monegasco riesce a restare vicino a Verstappen (Red Bull, anche lui scattato dalle retrovie).

I punti sembrano alla portata e sembra preannunciarsi un bel duello nel finale quando al 45° giro, superato Stroll, Charles si troverà a 5” da Max bloccato da Fernando Alonso (Alpine). Nel finale però arriverà la pioggia a creare scompiglio e il monegasco, assieme al muretto Ferrari non riesce a leggere bene la situazione. I piloti sulle Hard vanno in difficoltà, mentre Leclerc, in quel frangente, in pista con gomme Medie sembra avere un buon grip.

F1
Charles Leclerc (Scuderia Ferrari) in pista su gomme Hard, Gp Russia 2021

Al 52° giro però il tracciato si bagna completamente e per Charles la gara si conclude lì. Inutile il pit stop. Leclerc terminerà in 15° posizione: Abbiamo avuto una discussione con la squadra per decidere il momento esatto in cui effettuare la sosta. Avevamo dei dubbi. La scelta più giusta credo fosse rientrare quando lo ha fatto Carlos Sainz (giro 49/53)”.

“Purtroppo ci siamo ritrovati che stavo proprio effettuando il sorpasso su di lui e non volevo mettere il team in diffcoltà nel gestire una doppia sosta.” Ha continuato Charles ai microfoni di ‘Sky Sport F1‘. “Fermarsi al successivo passaggio sarebbe già stato troppo tardi. L’acqua era già arrivata per cui siamo rimasti fuori sperando che la pista si asciugasse, ma il risultato era già compromesso.”

F1
Charles Leclerc (Scuderia Ferrari) in pista con le Intermedie, Gp Russia 2021

Alla domanda se fosse almeno contento del comportamento del propulsore il monegasco ha chiosato: Purtroppo oggi non sono contento del risultato. La power unit funziona bene e questa è sicuramente una cosa positiva per la squadra, ma adesso personalmente sono dispiaciuto veramente tanto per ciò che ho ottenuto. Non è bello esser finiti così dietro. Complimenti a Carlos, al team, sono contento per loro. Siamo riusciti a chiudere davanti alla McLaren e questo è buono, ma dal mio lato del box non vedo nulla di positivo.”


F1-Autore: Marco Sassara – @marcofunoat

F1-Foto: F1 – Ferrari

Related Articles

1 COMMENT

  1. I piloti più giovani tra cui Leclerc devono imparare ad essere onesti con se stessi e con la squadta.
    Norris ha sbagliato lui ed ha perso perché lo abbiamo visto tutti i meccanici McLaren fuori con le intermedie ad aspettare invano che Lando facesse pit stop. Peggio per Lui.
    Leclerc non è onesto con il muretto box Ferrari perché se è vero che Sainz si è fermato al 49esimo giro lui caparbiamente è voluto restare in pista con le slick (era davanti a Verstappen), non aiutato dal muretto che poi lo ha richiamato troppo tardi con un tempo di cambio gomme troppo lento 4,8″ che gli ha tagliato le gambe!!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

3,584FansLike
1,032FollowersFollow
4,069FollowersFollow

Meteo Prossimo GP

Istanbul
nubi sparse
21.5 ° C
23.2 °
21.5 °
56 %
6.7kmh
71 %
Sab
21 °
Dom
18 °
Lun
17 °
Mar
18 °
Mer
17 °
- Advertisement -

Latest Articles

- Advertisement -
Change privacy settings