Gp Turchia 2021-Sainz: “Guardando Charles non sono così entusiasta di penalizzare”

Una giornata di intenso lavoro per Carlos Sainz. Un venerdì che dimostra, a volte, quanto i programmi svolti dai team di F1 possano essere diversi anche all’interno della stessa squadra. La Scuderia italiana ha deciso di equipaggiare la monoposto dello spagnolo con la 4° power unit stagionale dotata della nuova tecnologia ibrida (qui i dettagli) che caratterizzerà il propulsore del 2022. Un upgrade che domenica costerà a Carlos una partenza dal fondo sul tracciato di Istanbul.

Consapevoli di ciò, i tecnici del Cavallino hanno affidato a Sainz un compito particolarmente importante oggi: raccogliere dati al mattino conducendo delle prove aerodinamiche a velocità costante e andando a affrontare un long run davvero consistente su gomme Medie durante al pomeriggio. Percorso uno stint di 22 giri con tempi mai andati oltre l’1’29”basso.

F1
Carlos sainz in pista con la Ferrari SF21, FP2, Gp Turchia 2021

Ho fatto solo un paio di giri con basso carico di carburante a bordo” ha affermato Carlos ai microfoni di ‘Sky Sport F1’. “Giusto per avere un riferimento in quelle condizioni. Ma il 99% della sessione l’abbiamo sostenuta con un quantitativo di combustibile maggiore per cercare di capire il degrado delle gomme e il comportamento della vettura con assetti differenti.

Questo mi ha permesso di aiutare il team e me stesso a comprendere i problemi che abbiamo sull’asse anteriore” ha proseguito lo spagnolo.“Questa è una pista che incide molto sull’anteriore, soprattutto per la famosa curva 8 e tutte quelle curve che causano grande sottosterzo. Stiamo provando ad utilizzare questo weekend per risolvere i problemi di cui soffriamo normalmente. Un fine settimana sperimentale per certi aspetti“.

F1
Carlos Sainz sul tracciato di Istanbul nel corso delle FP2, Gp Turchia 2021

Non sono così entusiasta di sostituire la power unit qui” ha chiosato infine Sainz.Charles ha girato più scarico di me e vederlo lottare per il podio da un lato mi da fiducia. Potrei anche io essere lì domenica, anche se dovrei chiaramente rimontare tante posizioni. Questo mi abbatte un po’ perché avrei avuto una chance guardando il ritmo che possiede la macchina questo weekend”.


F1-Autore: Marco Sassara – @marcofunoat

Foto: Scuderia Ferrari

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

3,584FansLike
1,032FollowersFollow
4,130FollowersFollow

Meteo Prossimo GP

Austin
cielo coperto
19.3 ° C
20.3 °
18.4 °
94 %
0.9kmh
90 %
Sab
25 °
Dom
25 °
Lun
22 °
Mar
21 °
Mer
22 °
- Advertisement -

Latest Articles

- Advertisement -
Change privacy settings