Gp 70° Anniversario F1: Live FP3

Gp 70° Anniversario F1: Live FP3


Buongiorno amici e amiche di FUnoAT e bentrovati. La giornata di ieri ci ha aperto ad uno scenario davvero molto interessante soprattutto in vista della qualifica. Ovviamente non ci si riferisce alla lotta per la Pole Position, riservata esclusivamente alla coppia Mercedes, ma a quella che riguarderà seconda, terza e quarta fila. La Red Bull di Verstappen è sempre il punto di riferimento per i team di centro gruppo, ma Renault sembra aver fatto davvero un bel passo avanti con Ricciardo che ieri pomeriggio è riuscito a repriclare ai tempi fatti dall’olandese.

Più dietro troviamo la Racing Point (che ha visto ricorrere in appello Ferrari, McLaren e Renault contro la decisione dei commissari sportivi presa nei propri confronti, da capire ancora se vi saranno altri team che prenderanno parte alla protesta) assieme a Ferrari e McLaren. Sul passo gara invece (analizzato approfonditamente qui) le cose migliorano per Verstappen che potrebbe anche riuscire nell’impresa di creare qualche grattacapo alle Frecce Nere, mentre male la Ferrari, al momento dietro a Racing Point e Renault.

La Rossa è migliorata rispetto allo scorso weekend, ma non abbastanza rispetto a quanto sono riusciti a fare i suoi avversari. Vettel grazie ad un assetto un po’ più carico è riuscito ad essere un più consistente sul passo gara, ma poi sul finale di sessione si è dovuto arrendere ad un problema tecnico che ha coinvolto il motore endotermico. L’ICE è stato smontato ed inviato a Maranello, con il tedesco che potrà usufruire, senza incorrere in penalità (secondo motore dei due consentiti nell’arco di questa stagione), di un’unità fresca. Dopo avervi ragguagliato un po’ su tutto è tempo di andare ad immergerci nell’ultima sessione di prove che preparerà i piloti al meglio in vista delle qualifiche. Buon divertimento.


Live FP3:

13:03 – Di seguito la classifica finale della terza sessione di libere. A breve il resoconto. Appuntamento alle 15:00 per assistere assieme alle qualifiche valide per questo quinto appuntamento stagionale. Buon pranzo.

Classifica finale

13:00 – Bandiera a scacchi sulla terza e ultima sessione di libere sul circuito di Silverstone.

12:55 – Settimo tempo per Verstappen: 1’27”455 con le Soft. L’olandese ha incontrato traffico anche in questa circostanza… C’è molto più potenziale, ma questa mattina è stato un po’ sfortunato.

12:54 – Come potete vedere entrambe le Racing Point si sono messe davanti alla Ferrari di Charles Leclerc. Hulkenberg sopravanza Stroll di un niente.

12:53 – La classifica momentanea

Classifica ore 12:53

12:52 – Quarto tempo per Stroll: 1’27”263 su Soft

12:51 – Quinto tempo per Albon con gomma Soft: 1’27”474, resiste in attesa del tempo di Verstappen, Charles Leclerc in quarta posizione.

12:49Verstappen costretto ad abortire il giro per aver trovato Stroll sul suo cammino…

12:48 – Lewis Hamilton nuovo leader di giornata: 1’26”621 con mescola Soft

12:46 – Esteban Ocon (Renault) in quinta posizione con gomma Soft: 1’27”496. Si lanciano Verstappen e Hamilton.

12:46 – Bottas on top con gomma Soft: 1’26”784

12:42 – Terzo tempo di Leclerc con gomma Soft: 1’27”328. Confermati i circa 5 decimi di gap cronici sul giro secco tra i due compagni di box della Ferrari anche in questa sessione.

12:41 – Sesto tempo per Vettel con gomme Soft: 1’27”811.

12:40 – Lando Norris primo con le Medie: 1’27”202.

12:37 – La classifica al termine del primo run. Gomme Medie per Leclerc, Sainz e Vettel. Gli altri su gomme Soft.

Aggiornamento ore 12:37

12:36 – Verstappen migliora ma rimane terzo: 1’27”615.

12:35 – Hamilton si porta al vertice della lista dei tempi: 1’27”280.

12:34 – Albon (Red Bull) sale in settima posizione: 1’28”313 con le Soft. Vettel è 16°.

12:31 – Bottas si migliora ancora con la Soft: 1’27”462

12:29 – Secondo Lewis Hamilton: 1’27”526 con le Soft. Terzo Verstappen: 1’27”702. Quarto Gasly: 1’28”040. Leclerc settimo, 14° Vettel.

12:26 – Bottas nuovo leader: 1’27”509 (Soft).

12:24 – Secondo Stroll (Soft) 1’28”202. Stanno andando tutti in pista ora.

12:24 – Pierre Gasly leader delle FP3 con gomma Soft: 1’28”040

12:22Mara Sangiorgio (inviata ‘Sky’) riferisce che in via precauzionale, dopo i problemi riscontrati sulla monoposto di Sebastian Vettel, sono stati sostituiti alcuni elementi della Power Unit anche sulla vettura numero 16 di Charles Leclerc (Ferrari).

12:19 – Primo Leclerc: 1’28”346 (Medie), ma i tempi sono ancora alti. I piloti si stanno lamentando per il vento che rende la pista più lenta in questo momento, ma comunque siamo lontani dai crono visti ieri.

12:18 – Vettel ripete il tempo di Charles Leclerc: 1’28”954. Si sta migliorando il monegasco.

12:16 – Primo Norris (Soft) 1’28”923, secondo Leclerc (Medie) 1’28”954

12:15 – Vettel toglie la seconda posizione a Sainz: 1’29”376 del tedesco contro l’1’29”661 dello spagnolo (Medie per entrambi).

12:14 – Lando Norris davanti a Sainz: 1’29”236 (Soft)

12:13 – Anche Leclerc inizia il proprio lavoro con le Medie.

12:11 – Assieme a Norris ora anche il compagno Carlos Sainz, però su gomma Media. Va in pista anche Vettel però con gomme Medie. Forse la Ferrari ha solamente voluto rodare con un giro la mescola più dura… Che voglia tentare di qualificarcisi in Q2? Se i tempi tra Soft e Medie dovessero confermarsi vicini come nella giornata di ieri, non è del tutto da escludere. Vedremo che piega prenderà questo sabato.

12:08 – Sul tracciato Lando Norris (McLaren) con mescola Soft.

12:07 – Silenzio assoluto in pista.

12:05 Condizioni meteo attuali: cielo poco nuvoloso, temperatura della pista 35°C, ambiente 24°C, umidità 63%.

Immagine

12:03 – Per ora la Ferrari ha effettuato solo l’installation lap con la mescola più dura, ma se dovesse andare a svolgere un lavoro più consistente su questa mescola è ovvio che non potrà più utilizzarla in gara.

12:01 – In pista subito le due Ferrari e le due Haas, a sopresa, per quanto mi riguarda con gomma Hard. Scartata dunque una strategia M – H – H dalla Ferrari.

12:00 – Semaforo verde in fondo alla pit lane. Inizia l’ultima ora di prove libere.

11:55 Caso Racing Point-Arriva un’ulteriore conferma da parte della FIA: La Racing Point farà appello contro la sentenza emanata ieri

Anche la Racing Point presenta appello contro la sentenza arrivata dai giudici sportivi del Gp di Stiria.
La squadra di Lawrence Stroll non accetta la penalità comminatagli: per i tecnici non è stato fatto nulla di illegale.

Mentre al gruppetto di protestanti composto da Ferrari, McLaren e Renault si è unita un po’ a sorpresa (essendo motorizzata Mercedes) anche la Williams. Red Bull per il momento resta defilata in attesa di sviluppi.
Seguiranno aggiornamenti.


AutoreMarco Sassara – @marcofunoat

Foto: Formula Uno – Ferrari

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

3,584FansLike
1,032FollowersFollow
5,663FollowersFollow

Meteo Prossimo GP

Montréal
cielo coperto
19.6 ° C
20 °
18.7 °
73 %
3.1kmh
100 %
Mar
18 °
Mer
24 °
Gio
25 °
Ven
25 °
Sab
23 °
- Advertisement -

Latest Articles

- Advertisement -
Change privacy settings